Blog e News

I bambini a bordo!

L’unico problema che avrete con i bambini sarà convincerli a scendere dal catamarano a fine vacanza!

Il catamarano è un catamarano ideale per una vacanza in barca a vela per famiglie. Una bellissima esperienza per adulti e bambini.

Gli ampi spazi disponibili, all’interno ed all’esterno, dell’imbarcazione consentono di poter portare a bordo piu di un bambino nella massima sicurezza.

La vacanza in barca con i bambini è un’esperienze molto intensa, si sta a stretto contatto con la natura e si può insegnare ai bambini il rispetto per il mare e gli effetti dell’inquinamento.

Non c’è una “età migliore”, molto dipende da come sono i vostri bambini e da quanto voi siete ansiosi. In generale però, più i bambini sono piccoli e più è facile gestirli.

Cosa non può mancare in barca:

costumi
creme solari ad altissima protezione
cappellino
occhiali per il sole (tutto il giorno sotto al sole diretto e al riverbero può dar noia)
ciabattine
crema per le punture di insetti e meduse

Per il giorno occorre un abbigliamento comodo e facile da lavare (t-shirt, canottiere, pantaloncini, vestitini), mentre per la sera qualcosa di più pesante, una felpa, qualche tshirt di cotone con le maniche lunghe e delle tute.

Le serate in barca possono essere umide, è meglio coprire un po’ i bambini.

Durante la fase di crociera in barca in mezzo al mare tira un po’ vento e quindi è il caso di portare un kway. Sii consiglia sempre di comprare un paio di braccialetti (anti-vomito, si acquistano in farmacia) nel caso in cui il mare sia agitato e avete timore che vostro figlio possa soffrire il mal di mare. Un’altra cosa importante è organizzare la spesa. In barca non hai sempre la possibilità di scendere e comprare quello ti serve, magari trovi una bella caletta e decidi di rimanere li per 2 o 3 giorni quindi: occhio all’acqua e ai generi alimentari di prima necessità, soprattutto per i bambini.

Per non far annoiare i bambini durante gli spostamenti conviene pianificarli in orari strategici. Partire durante il riposino pomeridiano sarebbe l’ideale per godervi la veleggiata senza starvi troppo a preoccupare. Se non riuscite a farli addormentare dovete trovare dei giochi da fargli fare. Cercate di non portare in barca i loro giochi più prezioni perchè possono cadere in acqua.

Ricordatevi che i bambini adorano giocare con l’acqua e fortunatamente il mare ne è pieno quindi portatevi secchielli, contenitori, barattoli e pupazzetti ai quali possono fare il bagno.

Alla fine della vacanza l’unico problema che avrete con i bambini sarà convincerli a scendere dal catamarano!

30 Settembre 2019 Articoli ,
About trinoox

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *